Perché la governance dei dati deve andare oltre la conformità al GDPR

07 maggio 2018 · Tempo di lettura 2 min.

Per le organizzazioni interessate dal regolamento generale sulla protezione dei dati (General Data Protection Regulation, GDPR), proteggere la privacy delle persone non è più solo una buona prassi commerciale, ma è un obbligo giuridico.

Allora, come puoi implementare un efficace programma di governance dei dati che sia proattivo, reattivo e idoneo a preservare la sicurezza dei dati anche in futuro?

La governance dei dati non riguarda solo il GDPR

I dati sono una risorsa aziendale preziosa, ma con il GDPR tutti i dati personali raccolti da un’organizzazione in riferimento a clienti, potenziali clienti, dipendenti e altri soggetti implicano responsabilità significative.

Naturalmente, la governance dei dati non si limita a processi e procedure. È importante tenere a mente i principi guida su cui si fonda la governance dei dati. Questi includono: Integrità, trasparenza, verificabilità, responsabilità, amministrazione, standardizzazione e gestione del cambiamento.

Al principio, l’assegnazione dei ruoli è probabilmente uno degli aspetti più importanti per lo sviluppo di un programma di gestione dei dati di successo. Alla fine, però, l’automazione di più processi tramite prodotti cloud di classe Enterprise sicuri e intelligenti ridurrà sia il coinvolgimento degli utenti sia i costi. Inoltre, sposterà l’attenzione dai dettagli della conformità all’eccellenza della sicurezza.

La gestione efficace delle informazioni per soddisfare i requisiti di conformità, interni ed esterni, è oggi più complessa che mai. Ciò è dovuto a una combinazione tra la crescita esponenziale della quantità di dati e le nuove norme, come quelle imposte dal GDPR.

Ecco perché abbiamo realizzato un eBook di facile comprensione che può aiutare gli executive a creare un piano di governance dei dati efficace e a preparare la strada per l’eccellenza della sicurezza. L’eBook tratta i seguenti argomenti:

  1. Cos’è la governance dei dati
  2. Implicazioni della governance dei dati con il GDPR
  3. Punti fondamentali di un programma di governance dei dati
  4. Implementazione della governance dei dati