Tempo di lettura, 2 min.

Il caffè di oggi è complicato. Sono finiti i giorni in cui una tazza veloce di caffè istantaneo al mattino era abbastanza per quasi tutti noi. Il caffè è una cultura vivente, palpitante, e con esso aumentano le aspettative dei consumatori. Soddisfarle e andare oltre determina se le aziende del caffè affondano o nuotano in un settore in cui la tua bontà dipende dal tuo ultimo caffelatte.

È sorprendente pensare che nel 1974, anno di fondazione dell’azienda svizzera di macchine da caffè ThermoPlan, c’era solo un unico negozio Starbucks in tutto il mondo. 45 anni dopo, il gigante del caffè americano gestisce più di 28.000 sedi a livello globale. Sono un bel po’ di macchine da caffè. Ed è ThermoPlan che fornisce la maggior parte di loro.

Ecco perché

Che cos’è che fa scegliere le macchine da caffè ThermoPlan ad aziende di 72 paesi diversi, con clienti come Starbucks, Nespresso e Costa Coffee?

È la connessione al cloud.

Rolf Hochstrasser, Project Manager per ThermoPlan, spiega:

“Prima le nostre macchine da caffè non erano connesse al cloud e non potevano ricevere dati che ci avrebbero aiutato a tracciare eventuali problemi sulle macchine. Ci basavamo molto sulla manutenzione periodica per mantenerle in funzione. Il passaggio a una soluzione basata sull’IoT è stato determinato dalla richiesta di uno dei nostri clienti chiave, che ha espresso la necessità di avere macchine connesse al cloud in grado di fornire informazioni preziose”.

Ecco come

Utilizzando Microsoft Azure come piattaforma cloud, ThermoPlan ha sviluppato una soluzione che ha permesso di monitorare e ottenere informazioni più approfondite sulle statistiche di ciascuna delle macchine da caffè utilizzate dai suoi clienti. Informazioni dettagliate come la quantità di caffè consumato, o le bevande preferite dai clienti, o quando occorre sostituire determinati componenti.

L’impatto per i clienti di ThermoPlan è stato immediato. Ora possono godere di vantaggi come il controllo proattivo delle scorte, la riduzione degli sprechi di prodotto e una migliore manutenzione delle macchine grazie all’analisi predittiva. Potendo registrare tutte le attività delle macchine, Starbucks, Nespresso e tutti gli altri clienti di ThermoPlan possono avere la certezza di servire costantemente un caffè che soddisfa gli standard sempre più elevati dei loro clienti.

 

La migrazione di ThermoPlan al cloud è stata possibile grazie all’aiuto del partner Microsoft a lungo termine della società, bbv Software Services.

La fabbrica del futuro: come produrre un mondo più intelligente e connesso

La ‘Fabbrica del futuro’ va oltre i muri della produzione per trasformare l’ecosistema produttivo connesso in tutte le attività di ricerca e sviluppo e nell’intera supply chain.

Scopri altri articoli correlati per settore:

Assistenza sanitaria

Finanza & Assicurazioni

Government

Governo

Per la scuola

Produzione

Vendita al dettaglio

Scopri altri articoli correlati per fascicolo:

Digital Transformation

Sicurezza & Privacy

  • una persona seduta a un tavolo usando un laptop

    Le soluzioni dei nostri Partner per le PMI

    Scopri le soluzioni che i nostri Partner hanno sviluppato per le PMI. Marketing Cloud – ContactLab Marketing Cloud è la piattaforma per il marketing digitale che ti aiuta, con l’Engagement Intelligence, a migliorare la qualità delle interazioni con i tuoi contatti. Descrizione soluzione: con Contactlab Marketing Cloud puoi creare un profilo unico del cliente con […]

Stampa

Storie di clienti

  • Microsoft e Cantina Toblino: eccellenza e tecnologia nella Valle dei Laghi

    Microsoft e Cantina Toblino: eccellenza e tecnologia nella Valle dei Laghi

    Accelerando la trasformazione digitale con l’adozione di Microsoft 365, e in particolare della piattaforma Microsoft Teams, Cantina Toblino supera l’impasse della pandemia e progetta servizi al cliente innovativi e sorprendenti tra cui una degustazione enogastronomica virtuale su scala internazionale.

Suggerimenti

  • Tre impiegati, due donne e un uomo, durante un brainstorming in un ufficio informale. Le donne usano i computer portatili mentre l'uomo sta scrivendo a mano. Schermo grande sullo sfondo.

    Tendenze di vendita moderna 2019 in 5 webinar

    Le relazioni tra acquirenti e venditori sono sempre più complesse. Per ogni potenziale partnership occorre trovare l’acquirente giusto, comprendere appieno la sua attività, tenere traccia dei progressi attraverso il ciclo di acquisto e coinvolgerlo con il contenuto giusto, secondo le necessità dell’acquirente stesso. Queste dinamiche mutevoli sottolineano come la vendita moderna sia una vera e […]