Two people working in Healthcare with a Windows device

Un provider di dispositivi medici crea un patrimonio di dati Azure per qualsiasi esigenza futura

Leentje Chavatte

Leentje Chavatte

Microsoft, Digital Transformation

Tempo di lettura, 4 min.

Coloplast, un’azienda danese di tecnologia medica, realizza prodotti di cura innovativi per persone con bisogni di salute intimi. Per mantenere relazioni produttive con i clienti e comprendere meglio le esigenze dei pazienti, Coloplast ha eseguito la migrazione da una soluzione di business intelligence (BI) e data warehouse in locale a Microsoft Power BI, Azure SQL Data Warehouse e altri servizi Azure. La migrazione fa parte di una modernizzazione generale delle funzionalità BI in Coloplast e dovrebbe apportare benefici a tutta l’organizzazione.

Invece di cercare di predire il futuro, abbiamo utilizzato Azure per costruire una piattaforma potente e flessibile quanto basta per supportare qualsiasi esigenza futura.

Cura basata sui dati

Le persone con bisogni di salute intimi necessitano di prodotti che siano efficaci a livello clinico, comodi e discreti. Vogliono mantenere mobilità, indipendenza, privacy e dignità. Vogliono vivere la propria vita, amare la propria famiglia e lavorare come hanno sempre fatto. Vogliono essere se stessi. Per questo hanno bisogno di sentirsi capiti dagli operatori sanitari a cui si rivolgono.

Con sede a Humlebaek, Danimarca, Coloplast sviluppa prodotti innovativi per stomia, incontinenza, urologia, cura della pelle e delle lesioni che rendono la vita più facile alle persone con bisogni sanitari intimi. L’azienda è impegnata nella costruzione di strette relazioni con operatori sanitari e pazienti, in modo da poter collaborare con loro e trovare nuovi modi per offrire alle persone i prodotti di cura che meritano.

Sviluppare tale livello di business intelligence (BI) può essere complesso per un produttore con otto stabilimenti, una vasta gamma di procedure di rimborso locali e una base clienti che include distributori, assicuratori, operatori e milioni di pazienti in 138 paesi. Ecco perché Coloplast utilizza Microsoft Azure per guidare il processo decisionale e le prestazioni aziendali attraverso i dati.

A prova di qualsiasi esigenza futura

Con un elevato utilizzo di report basati su fogli di calcolo e PDF, gli utenti business di Coloplast avevano difficoltà a trovare informazioni e generare informazioni fruibili. L’azienda necessitava di più agilità e usabilità per ospitare una maggiore quantità e varietà di dati, nonché per servire in modo efficiente una base utenti di BI crescente in tutta l’azienda. Ha voluto analisi potenti ma economicamente vantaggiose e modelli di dati adattabili, dai dashboard per dirigenti ai modelli predittivi per analisti finanziari. Più importante di tutto, ha scelto una piattaforma flessibile, che potesse servire come base per l’innovazione e la crescita futura.

“Invece di cercare di predire il futuro”, dice Anders Reinhardt, Director of Business Intelligence nell’organizzazione IT globale di Coloplast, “abbiamo utilizzato Azure per costruire una piattaforma potente e flessibile quanto basta per supportare qualsiasi esigenza futura”.

Prestazioni, versatilità, comprensione e valore

L’azienda ha utilizzato diversi componenti PaaS (piattaforma distribuita come servizio) di Azure per sviluppare un data warehouse aziendale basato sul cloud per BI e report che assicurasse pertinenza, scalabilità elastica, robuste prestazioni di back-end e un’esperienza utente semplice e versatile, senza interruzioni. La soluzione estrae dati dal Customer Relationship Management (CRM), dall’Enterprise Resource Planning (ERP) e da altri sistemi dell’azienda. Azure Data Factory viene utilizzato per estrarre dati e quindi archiviato e modellato in Azure SQL Database. Infine, i dati vengono elaborati in Azure Analysis Services e presentati con Microsoft Power BI Premium. Per report più avanzati, i dati vengono organizzati in Azure Data Lake e poi trasferiti in Azure SQL Data Warehouse per ulteriori elaborazioni.

“Grazie a SQL Data Warehouse e Power BI, possiamo fornire analisi dei dati self-service potenti e personalizzabili”, afferma Reinhardt. “Questo aiuta le persone a spostarsi dai PDF alle visualizzazioni dei dati interattive, che offrono maggiori informazioni e risposte migliori per ottimizzare i risultati aziendali”.

Secondo Reinhardt, il membro del Microsoft Partner Network Kapacity è stato fondamentale per aiutare Coloplast a creare la piattaforma dati, accelerare la migrazione e avviare con successo il proprio percorso di BI. Col tempo, Coloplast prevede di introdurre automazione, apprendimento automatico, Internet of Things e soluzioni per prodotti connessi in tutte le sue attività.

“Vogliamo rendere ogni aspetto del nostro business molto più orientato ai dati”, afferma Reinhardt. “La migrazione a SQL Data Warehouse ci aiuterà a generare più valore gestendo i dati in maniera diversa, più moderna”.

Esperienze, analisi e risultati migliori

Eseguendo l’aggiornamento dai suoi sistemi locali a Power BI e ai servizi dati di Azure, Coloplast ha spostato l’attenzione dalle attività di manutenzione del software allo sviluppo e all’architettura, nonché a migliori funzionalità di analisi. Coloplast sta creando un’esperienza decisamente migliore per i suoi analisti BI ma anche per i consumatori, sostituendo migliaia di report PDF statici con un’esperienza di BI completamente interattiva. E grazie a informazioni più numerose e rapide sui dati storici, il comportamento e le esigenze del consumatore, Coloplast può continuare a guidare l’innovazione di processo e di prodotto.

“Abbiamo utilizzato SQL Data Warehouse e Data Lake per costruire una piattaforma che offrisse più flessibilità e trasparenza, oltre alla capacità di trasformare i dati in informazioni preziose all’interno dell’organizzazione e ottenere risultati migliori per le persone con bisogni sanitari intimi”, afferma Reinhardt.

Scopri di più riguardo a Coloplast su Facebook, LinkedIn e YouTube.

Abbiamo utilizzato SQL Data Warehouse e Data Lake per costruire una piattaforma che offrisse più flessibilità e trasparenza, oltre alla capacità di trasformare i dati in informazioni preziose all’interno dell’organizzazione e ottenere risultati migliori per le persone con bisogni sanitari intimi.

Webinar gratuito: scopri come Coloplast fornisce soluzioni di cura basate sui dati grazie a un data warehouse moderno

Scopri di più su come Coloplast ha eseguito la migrazione da un data warehouse e strumenti di BI legacy a una piattaforma modulare basata sul cloud

Scopri altri articoli correlati per settore:

Government

Manufacturing

Per la scuola

Pubblica Amministrazione

Retail

Sanità

Settore finanziario

Scopri altri articoli correlati per fascicolo:

Digital Transformation

  • CEO donna che presiede una riunione di lavoro

    Modernizzazione delle imprese senza intoppi

    Trasformazione digitale. Avrai sentito questa frase mille volte. Ma cosa significa veramente? Una rapida ricerca frutterà 519 milioni di risultati. Le informazioni non mancano di certo, ma molte sono inutili, troppo complicate e confuse. Che ne dici allora di pensarla così: Una nuova risposta ai vecchi problemi. Mettere in contatto le persone. Sfruttare al massimo […]

Sicurezza & Privacy

  • Industry Circles <br> On-Demand

    Industry Circles
    On-Demand

    Scopri tutti gli Industry Circles disponibili on-demand: grazie alla collaborazione di esperti e partner Microsoft protrai approfondire come realtà appartenenti a diversi settori del mercato hanno compiuto un importante passo verso una trasformazione digitale a 360° grazie all’utilizzo dei dati.  Industry Circles Retail Personalization fueled by Experimentation  How to monetize edge computing with 5G in Retail: art of the possible, scenarios and impacts  Purpose-driven digital: […]

Stampa

  • Immaginare una nuova era dell’istruzione

    Immaginare una nuova era dell’istruzione

    Mentre il mondo continua a cambiare, abbiamo lavorato ad una soluzione che supporti un apprendimento inclusivo e accessibile per tutti. Scopri di più su Windows 11 SE, una nuova edizione di Windows cloud-first progettata appositamente per il mondo della scuola.

Storie di clienti

Suggerimenti

  • Tre impiegati, due donne e un uomo, durante un brainstorming in un ufficio informale. Le donne usano i computer portatili mentre l'uomo sta scrivendo a mano. Schermo grande sullo sfondo.

    Tendenze di vendita moderna 2019 in 5 webinar

    Le relazioni tra acquirenti e venditori sono sempre più complesse. Per ogni potenziale partnership occorre trovare l’acquirente giusto, comprendere appieno la sua attività, tenere traccia dei progressi attraverso il ciclo di acquisto e coinvolgerlo con il contenuto giusto, secondo le necessità dell’acquirente stesso. Queste dinamiche mutevoli sottolineano come la vendita moderna sia una vera e […]