Perché la direzione deve unirsi ai Chief Security Officer (CSO) nella lotta per la sicurezza

Johanna Winqvist

Johanna Winqvist

Microsoft, Events

Tempo di lettura, 1 min.

In un mondo in cui le violazioni dei dati sono all'ordine del giorno e onerose per qualsiasi azienda a prescindere dalle dimensioni, una stretta collaborazione tra la direzione e i CSO non è mai stata così importante.

Collaborare per migliorare la sicurezza e favorire la crescita dell'azienda

A maggio 2018 entrerà in vigore il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) che imporrà a tutte le aziende controlli più rigorosi sulla protezione dei dati e sulla sicurezza. Ma come garantire che l'azienda sia protetta e che continui a crescere una volta che il regolamento sarà entrato in vigore?

Per iniziare, è imperativo che la direzione ponga le domande giuste ai CSO per migliorare la sicurezza dell'azienda nel suo complesso, tuttavia è talvolta difficile capire quali sono.

Ecco perché abbiamo realizzato un eBook di facile comprensione che consenta ai dirigenti di lavorare in stretta e proficua collaborazione con i team della sicurezza per contenere il rischio di violazioni di dati.

L'eBook tratta:

1. Con quale frequenza ci si imbatte in servizi cloud non regolamentati?

2. Sono state adottate misure di protezione efficaci contro le minacce interne?

3. È attiva una task force a tutela della sicurezza informatica?

4. La policy BYOD adottata è efficace?

5. Si dispone di personale o di un budget limitato per la sicurezza?

"5 domande che i dirigenti dovrebbero porre ai team della sicurezza delle loro aziende" offre i dati necessari per creare una checklist della sicurezza informatica e può contribuire a contenere i rischi di danni causati dalle violazioni dei dati.

eBook gratuito: Cinque domande che i dirigenti dovrebbero porre ai team della sicurezza delle loro aziende

Scopri le domande da porre sulle misure di sicurezza della tua organizzazione

Scopri altri articoli correlati per settore:

Manufacturing

Per la scuola

Pubblica Amministrazione

Retail

Sanità

  • logo

    Perché la fiducia è essenziale per la trasformazione digitale del settore sanitario

    Per settimane il mio telefono aveva squillato quasi ininterrottamente e ora stava squillando di nuovo. “Veronica, abbiamo un’idea”, disse una voce all’altro capo del telefono. Riconobbi subito quella voce. Conosco Carlo Tacchetti da quasi quanto lavoro in Microsoft. È professore presso l’Università Vita-Salute San Raffaele e Direttore del Centro Sperimentale di Imaging dell’IRCCS San Raffaele, […]

  • una persona seduta davanti a un computer portatile

    L’approccio “Big Bang” alla trasformazione digitale e come farlo funzionare

    In questo momento non esiste una cosa come la normalità. Il cambiamento e la disgregazione sono la nuova normalità. Basti pensare ai cambiamenti che interessano la tua organizzazione in questo momento, con nuove tecnologie e tecniche che guidano nuovi atteggiamenti e aspettative da parte di dipendenti e clienti. Tutto sta cambiando. E l’unica cosa che […]

Scopri altri articoli correlati per fascicolo:

Digital Transformation

Sicurezza & Privacy

Storie di clienti

Suggerimenti