Passa a contenuti principali
una vista dell'acqua e di una montagna sullo sfondo

Gruppo Dolomiti Energia fa squadra con Microsoft: l’innovazione per un futuro sostenibile per natura

Roberta Aspesi

Roberta Aspesi

CMO Lead Microsoft Italia

Tempo di lettura, 4 min.

Al via una nuova partnership volta alla trasformazione digitale e allo scambio di competenze.

Le innovative tecnologie di Microsoft – Cloud Computing, Piattaforma Dati, Collaborazione e Intelligenza Artificiale – a supporto della multiutility trentina per l’innovazione dell’infrastruttura IT, la valorizzazione dei dati e la comunicazione e condivisione digitale.

Gruppo Dolomiti Energia e Microsoft annunciano un nuovo accordo di collaborazione che li vedrà cooperare mettendo a fattor comune le reciproche competenze per contribuire alla trasformazione digitale del settore Energy & Utilities, sviluppando uno dei progetti più innovativi in questo settore e tra i primi in Italia.

Al centro della partnership le più moderne tecnologie che consentiranno al Gruppo Dolomiti Energia di continuare nella missione di innovazione per crescere sostenibili per natura. Il Gruppo Dolomiti Energia farà leva sulla tecnologia, sulla consulenza e sulla formazione di Microsoft per innovare l’infrastruttura IT, valorizzare il patrimonio informativo aziendale e sostenere modelli di produttività ancora più agili, al fine di continuare a competere con successo nel mercato in linea con la vocazione per l’efficienza, la sicurezza e la sostenibilità. Al contempo Microsoft beneficerà dell’expertise e delle sperimentazioni insieme al Gruppo Dolomiti Energia per sviluppare ulteriormente il proprio know-how verticale, in modo da perfezionare progetti e soluzioni in grado di accompagnare molte altre realtà del settore verso l’innovazione e guidare l’evoluzione del mondo Energy & Utilities.

Punto di partenza dell’accordo di collaborazione è il progetto di trasformazione digitale del Gruppo Dolomiti Energia, realtà che conta 1.400 professionisti qualificati nelle sedi in Trentino, Veneto e Lombardia, e che produce, distribuisce e vende in tutta Italia energia verde. Tre le aree di collaborazione chiave e gli obiettivi che vedranno il Gruppo far leva sulle piattaforme cloud e sugli strumenti di analisi dei dati di Microsoft:

  • GESTIONE INTELLIGENTE DEI DATI – creazione di una Piattaforma dati per la gestione intelligente dei dati consentirà da un lato di migliorare l’efficienza degli strumenti di produzione e di ottimizzare i costi e fornire o dei servizi sempre più personalizzati verso la diversa tipologia di clienti, sfruttando le capacità computazionali e analitiche della piattaforma cloud Azure e di Synapse Analytics. Sarà possibile elaborare, in linea con la normativa privacy, un crescente volume di informazioni processabile anche attraverso l’Intelligenza Artificiale per migliorare offerta e offrire servizi personalizzati;
  • COLLABORAZIONE DIGITALE – ampliamento del modello di produttività cloud abilitato dalla piattaforma Microsoft 365 e Teams. Con l’obiettivo di valorizzare i talenti e migliorare la collaborazione – sia in presenza, sia da remoto – Microsoft offrirà programmi di supporto e la propria Power Platform per sviluppare app intelligenti per i dipendenti del Gruppo;
  • INNOVAZIONE DEL DATA CENTERmigrazione dei sistemi sul Cloud Computing al fine di ottenere flessibilità, efficienza e sicurezza. Microsoft metterà a disposizione la piattaforma Cloud Azure e training per accompagnare il Gruppo in questo percorso di ottimizzazione dell’infrastruttura IT. Un vantaggio non solo in termini di costi operativi, capacità di calcolo e cybersecurity, ma anche in termini di sostenibilità e riduzione dell’impatto ambientale.

Tre priorità strategiche non solo per il Gruppo Dolomiti Energia, ma per l’intero mercato Energy & Utility. Dall’esperienza congiunta di Microsoft e del Gruppo nasceranno infatti know-how e applicazioni a vantaggio dell’evoluzione di tutto il settore e di conseguenza della competitività del Paese e delle aziende che vi operano, nonché della qualità della vita dei cittadini.

“Il Gruppo Dolomiti Energia – ha affermato Marco Merler Amministratore Delegato di Gruppo Dolomiti Energia – è impegnato in un percorso di sviluppo sostenibile per portare valore alle persone; la partnership con Microsoft ci accompagnerà in una evoluzione digitale capace di offrire nuove soluzioni, di innovare i processi e rendere i servizi attuali più flessibili e maggiormente accessibili anche nei territori più periferici, di aumentare le performance in termini di continuità e sicurezza di reti e impianti. Tutto ciò con l’obiettivo di aumentare il valore offerto alle comunità e ai clienti.”

Il settore Energy & Utility rappresenta un settore chiave per la competitività del Paese, da cui dipendono le infrastrutture e le risorse alla base delle attività industriali e commerciali, nonché dei servizi alla collettività. Lo sviluppo di questo mercato produce effetti positivi a cascata su tutti gli ambiti della nostra esistenza ed è quindi strategico il valore della trasformazione digitale delle realtà che operano in questo comparto. Con questa partnership non intendiamo solo supportare il Gruppo Dolomiti Energia nel proprio percorso di digitalizzazione, ma intendiamo anche fare squadra con questa eccellenza del Nord-Est e capitalizzare l’esperienza per dar vita a un’innovazione incrementale a vantaggio dell’intero settore. Il focus sarà su Cloud Computing e Intelligenza Artificiale, con l’obiettivo di alimentare un modello di lavoro e business più intelligente, collaborativo, flessibile e sostenibile”, ha commentato Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia.

Gruppo Dolomiti Energia

Il Gruppo Dolomiti Energia è impegnato nel fornire a famiglie e aziende i servizi necessari per la vita di ogni giorno: energia, gas, acqua, caldo, freddo, città pulite. Con un fatturato consolidato nel 2019 di 1,5 miliardi di euro, è una delle principali realtà multiutility italiane e uno dei primi produttori nazionali di energia idroelettrica pulita e amica dell’ambiente.

Inizia oggi stesso

Un esperto Microsoft ti contatterà per rispondere alle tue domande e aiutarti a capire come possiamo contribuire al successo del tuo business.

Assistenza sanitaria

  • Una paziente sottoposta a scansione

    La manutenzione predittiva migliora la qualità della vita dei pazienti oncologici

    Il cancro colpisce più di 17 milioni di persone ogni anno; con una cifra come questa, destinata a crescere drasticamente nei prossimi anni, un trattamento efficiente ed economico è essenziale. Dopo la distribuzione di Microsoft Azure IoT, IBA Worldwide, uno dei principali sviluppatori di apparecchiature mediche per il trattamento del cancro, è stato in grado […]

  • Ritratto di un medico dell'ospedale San Raffaele di Milano

    IRCCS San Raffaele: Identificare con l’AI i pazienti affetti da COVID-19 più a rischio

    Il 2020 è stato un anno imprevedibile e ricco di trasformazioni in ogni settore. Ma è sicuramente quello dell’assistenza sanitaria il settore che più ha avvertito l’impatto del COVID-19. Gli ospedali e le altre istituzioni sanitarie di tutto il mondo hanno dovuto adattarsi rapidamente ad una situazione in costante evoluzione. Un aspetto importante della sfida […]

Finanza & Assicurazioni

Governo

  • Due persone che usano Surface Go in ufficio

    Come la tecnologia sta trasformando il lavoro degli enti pubblici

    Che si tratti di sanità, istruzione, lavoro, infrastrutture o servizi è essenziale che gli enti pubblici siano sempre all’avanguardia per quanto riguarde le ultime innovazioni digitali. Questi devono infatti rispondere per primi ai bisogni dei cittadini: le persone dipendono dai servizi che forniscono come da nessun’altra istituzione. Le tecnologie basate sul cloud svolgono un ruolo […]

Per la scuola

Produzione

  • Microsoft Envision Virtual Forum Manufacturing

    Microsoft Envision Virtual Forum Manufacturing

    La centralità delle persone e delle competenze, il ripensamento dei punti di contatto con i clienti e la multicanalità, una nuova gestione della supply chain e il ritorno in fabbrica: questi sono solo alcuni dei temi chiave della trasformazione che sta toccando il settore manufatturiero e che ha come denominatore comune la capacità di reazione […]

  • Cinque modi per capire se sei pronto per l’assistenza sul campo connessa

    Cinque modi per capire se sei pronto per l’assistenza sul campo connessa

    Sempre più spesso la soddisfazione dei clienti è la chiave per il successo. Le riparazioni di emergenza sovente comportano costi elevati e un livello considerevole di frustrazione per i clienti. Ecco perché ovviamente fai di tutto per evitarle. I dati e l’Internet of Things contribuiscono a semplificare molto queste operazioni offrendo un servizio preventivo, che […]

Vendita al dettaglio