Fitness24Seven

Fitness24Seven: Allenare nuovi muscoli con la comunicazione intelligente

Johanna Winqvist

Johanna Winqvist

Microsoft, Events

Tempo di lettura, 2 min.

Fitness24Seven è uno dei marchi in più rapida crescita in Europa. Ma l'azienda si è trovata a dover mettere in comunicazione team dislocati a livello geografico e migliorare la condivisione delle informazioni. Come spiega Stefan Hult, Senior Consultant presso Stratiteq: "ogni sede viveva nel suo piccolo mondo. Non c'era nessun tipo di collegamento tra le varie parti dell'azienda."

La soluzione:

Semplicità e flessibilità sono state due delle componenti principali del successo di mercato di Fitness24Seven. Tenendo questi aspetti ben a mente, Fitness24Seven ha iniziato a lavorare con Stratiteq, partner svedese di Microsoft, per stilare un elenco di obiettivi:

  • Connettere ogni persona con l'azienda, non solo la palestra locale
  • Favorire lo spirito di squadra e un maggiore coinvolgimento dei collaboratori
  • Dedicare meno tempo all'amministrazione e più tempo ad aiutare i clienti
  • Incoraggiare la condivisione della conoscenza e la risoluzione di problemi
  • Allineare i processi e le attività di routine tra tutte le palestre, indipendentemente dal paese di appartenenza

Le licenze F1 di Office 365 sono state introdotte per tutti i firstline worker di Fitness24Seven (dirigenti e istruttori delle palestre). Nella fase iniziale è stata distribuita SharePoint Online, seguita da Yammer, Office 365 Groups, Microsoft Teams e una soluzione di Office 365.

Impatto:

I sistemi manuali obsoleti sono stati migrati verso soluzioni digitali, come un manuale basato su SharePoint per i criteri e le istruzioni. Ogni palestra ha una pagina separata che combina contenuti gestiti a livello centrale e locale per garantire che siano sempre aggiornati, così che gli istruttori possano condividere la conoscenza. Le procedure consigliate sono allineate attraverso una forza lavoro sempre più mobile.

Leggi la storia di Microsoft 365 di Fitness24Seven qui.

Il gestore del sito, Oskar Avard, così riassume: "Io e i responsabili del mio team distribuiamo i compiti ai dipendenti tramite un planner che li informa delle attività giornaliere da svolgere. Per un sostenitore della pianificazione come me e per tutti coloro che vogliono le cose sempre in ordine, questa soluzione non ha prezzo."

Report gratuito sui firstline worker

Harvard Business Review Analytic Services: Creazione del successo dalla prima linea aziendale

eBook gratuito: Consenti ai tuoi dipendenti di essere creativi e lavorare insieme, in modo sicuro

Ottieni successo in un mondo digitale in continuo mutamento dando alle persone la libertà e la flessibilità di poter essere produttive e lavorare insieme ovunque

Scopri altri articoli correlati per settore:

Manufacturing

Per la scuola

Pubblica Amministrazione

Retail

  • Smart working: come iniziare subito con Microsoft Teams

    Smart working: come iniziare subito con Microsoft Teams

    Smart working: i migliori strumenti e corsi on-line di Microsoft per iniziare subito! Ecco una selezione delle più efficaci risorse per aiutare utenti ed organizzazione a sfruttare al meglio Microsoft Teams.

  • HeadBrands è pronta per il futuro con Microsoft 365 Business

    HeadBrands è pronta per il futuro con Microsoft 365 Business

    HeadBrands continua a crescere sin dalla sua nascita nel 2010 e sta diventando rapidamente il principale rivenditore di prodotti per parrucchieri in Scandinavia. HeadBrands aveva bisogno di una soluzione IT moderna per aumentare la produttività aziendale e migliorare la collaborazione, sia all’interno dell’azienda che esternamente. La soluzione? Sostituire  la maggior parte dei loro precedenti servizi […]

Sanità

  • logo

    Perché la fiducia è essenziale per la trasformazione digitale del settore sanitario

    Per settimane il mio telefono aveva squillato quasi ininterrottamente e ora stava squillando di nuovo. “Veronica, abbiamo un’idea”, disse una voce all’altro capo del telefono. Riconobbi subito quella voce. Conosco Carlo Tacchetti da quasi quanto lavoro in Microsoft. È professore presso l’Università Vita-Salute San Raffaele e Direttore del Centro Sperimentale di Imaging dell’IRCCS San Raffaele, […]

  • una persona seduta davanti a un computer portatile

    L’approccio “Big Bang” alla trasformazione digitale e come farlo funzionare

    In questo momento non esiste una cosa come la normalità. Il cambiamento e la disgregazione sono la nuova normalità. Basti pensare ai cambiamenti che interessano la tua organizzazione in questo momento, con nuove tecnologie e tecniche che guidano nuovi atteggiamenti e aspettative da parte di dipendenti e clienti. Tutto sta cambiando. E l’unica cosa che […]

Scopri altri articoli correlati per fascicolo:

Digital Transformation

Sicurezza & Privacy

Storie di clienti

Suggerimenti