5 motivi (e mezzo) per cui si dovrebbe iniziare a utilizzare Microsoft Teams oggi stesso

Johanna Winqvist
Tempo di lettura, 2 min.  

La collaborazione e il lavoro di squadra sono la caratteristica distintiva delle organizzazioni moderne.

Dal suo lancio, Microsoft Teams è diventata l’app con la più rapida crescita nella storia di Microsoft, con più di 330.000 aziende in tutto il mondo che la utilizzano.

Ecco 5 motivi per cui si dovrebbe considerare l’uso di Teams a partire da oggi stesso.

1. È più di una semplice chat

In Teams, è possibile utilizzare la finestra della chat per avere conversazioni rapide con i colleghi. Ma c’è molto altro ancora.

Schermata di Microsoft Teams

Schermata di Microsoft Teams

È necessario condividere un file? Basta allegarlo alla chat. Quindi, basta chiamare o videochiamare il collega per discutere il file direttamente dalla finestra. È anche possibile pianificare una riunione senza lasciare la chat. L’integrazione della chat con altri prodotti Microsoft come OneNote e Office significa non dover più passare da un’app all’altra durante la conversazione. È tutto nella chat.

2. Prima, durante e dopo le riunioni

Avere tutto pronto per le riunioni può essere una sfida. L’ordine del giorno è in una e-mail, le azioni concordate in un’altra. E dov’è quella cosa che dovevi rivedere prima della chiamata?

Svolgere le riunioni in Teams è molto più facile. Non appena si crea una riunione, è possibile iniziare a chattare con i partecipanti riguardo all’ordine del giorno, condividere i file da rivedere e tenere traccia delle note relative alla riunione e alle cose da fare. È anche possibile controllare chi sono le persone sconosciute che sono state invitate.

Dopo la riunione, la chiamata diventa immediatamente disponibile nella stessa scheda, quindi se non è stato possibile partecipare, non è necessario cercare la registrazione. È proprio lì, con le note relative e le azioni concordate.

3. Meno e-mail

Le innumerevoli e-mail da leggere fanno parte del passato. Poiché le conversazioni ora si tengono in modo strutturato in Teams, non si riceveranno più tutte le e-mail di risposta, spesso inviate mediante l’opzione Rispondi a tutti.

E se qualcuno ha bisogno di inviare un file o di fare una singola domanda? Per quello c’è la Chat.

4. Migliore comunicazione e collaborazione

Grazie alla stretta integrazione con Office 365, non è necessario cambiare app quando bisogna lavorare a un documento con altre persone. È possibile creare il documento Word, Excel o PowerPoint in Teams, condividerlo immediatamente con i colleghi e poi con il co-autore in un batter d’occhio.

Non sarà più necessario inviare le varie versioni tramite e-mail, con le conseguenti confusioni che ne derivano. È possibile aggiungere commenti e cose da fare e chattare con i colleghi per discutere del documento, il tutto nella stessa app.

5. Resta connesso, sempre e ovunque

Anche quando si è in movimento, è necessario restare connessi, essere raggiungibili e avere accesso a tutte le risorse. Con l’app per il telefono Teams, si ha accesso immediato a tutte le app e i documenti. È possibile rispondere facilmente a chat e conversazioni, partecipare a riunioni con un solo clic e continuare a collaborare. Quindi, anche quando si è in movimento, è possibile rimanere sempre aggiornati.

eBook gratuito: Strumenti del lavoro di squadra rivoluzionari

Scopri 4 consigli per un migliore lavoro di squadra

Libera il pieno potenziale del tuo team

Scopri in un workshop Microsoft Discover nuovi modi per avere successo

Articoli che potrebbero interessarti:

Collaborazione

Un unico hub di collaborazione per aumentare le vendite