Una barca a Söderhamn

Quest’amministrazione è impegnata a combattere la condivisione di file rischiosa e non sicura. Ecco come.

Johanna Winqvist

Johanna Winqvist

Microsoft, Events

Tempo di lettura, 2 min.

“Questo file è troppo grande per essere inviato”.

L’abbiamo fatto tutti. Quando il tempo stringe e non riusciamo a far pervenire un file di grandi dimensioni al destinatario, siamo tentati di utilizzare metodi rischiosi per il trasferimento di file pubblici. La sicurezza lascia il posto alla comodità. Per le amministrazioni locali ciò crea un problema sistemico ed enormi rischi per la sicurezza. L’amministrazione locale di Söderhamn, che sovrintende a una regione costiera in Svezia, ha deciso di non precipitarsi a vietare questo comportamento, ma di capire perché si stava verificando. Poi, passando alla moderna tecnologia cloud, ha cercato in primo luogo di colmare il deficit di produttività che tali pratiche non protette causavano.

Söderhamn è composta da circa 500 isolette svedesi, disseminate lungo il litorale. Rinomata per le storiche “colline blu”, stava ora facendo i conti con qualcosa di molto meno glorioso: un’obsoleta infrastruttura locale che comportava numerosi problemi di produttività. Con le nuove norme del GDPR che incombevano su tutte le pratiche dell’amministrazione come inflessibili cani da guardia, lo status quo non poteva più essere mantenuto ed era essenziale introdurre un nuovo modo di lavorare.

I vantaggi

Con 2.500 dipendenti a tempo pieno che si occupavano di tutto, dall’istruzione all’assistenza sanitaria, i documenti sensibili venivano condivisi regolarmente con strumenti di condivisione file, posta elettronica e-mail e, incredibilmente, svalutati. Riconoscendo che queste pratiche avvenivano per la mancanza di infrastrutture e software sicuri, il Comune di Söderhamn si è affidato agli strumenti di produttività e sicurezza integrata di Microsoft 365 per offrire ai dipendenti un ambiente protetto con cui comunicare e innovare.

“Abbiamo visto i benefici di quello che stavano facendo. Non volevamo vietare alle persone di usare i dati in modi non appropriati, perché erano molto più comodi. Dovevamo fornire una soluzione e un ambiente dove tutti potessero continuare a lavorare secondo le proprie abitudini”.

Leggi il caso di successo completo qui.

eBook gratuito: A crash course in upgrading to Windows 10

Scopri com'è facile eseguire l'aggiornamento a Windows 10

Scopri altri articoli correlati per settore:

Assistenza sanitaria

Governo

  • Ineco

    Ineco migliora la produttività dei dipendenti con strumenti moderni e con l’intelligenza artificiale

    Avere difficoltà con il software non aiuta le persone a ottenere di più. Anche le difficoltà con la condivisione di file e la collaborazione sui documenti influiscono sulla produttività. Ineco, una società spagnola del settore pubblico, ha compreso questo aspetto, che è il motivo per cui ha voluto cambiare il modo in cui i dipendenti […]

  • Iceland runs on Trust

    Come il cloud ha aiutato una piccola nazione a concretizzare grandi ambizioni

    Nel dicembre 2015 il governo islandese ha avviato il riesame delle infrastrutture digitali. Con più di 100 fornitori gestiti da oltre 100 responsabili IT di ciascuna istituzione pubblica, l'intento era chiaro: semplificare le attività e semplificare l'IT per oltre 20.000 utenti. La soluzione: Avanti tutta per due anni e mezzo, poi la decisione è stata […]

Per la scuola

  • un uomo che utilizza un computer portatile appoggiato sopra una scrivania

    Nove consigli per migliorare la tua lezione

    Koen Timmers, Microsoft Expert Educator e docente di Informatica, spiega come la tecnologia può supportare la didattica a distanza.

  • Guida al GDPR per le università

    Guida al GDPR per le università

    Con l'entrata in vigore del nuovo regolamento generale dell'UE sulla protezione dei dati il prossimo 25 maggio, scopri come le università come la tua possono compiere i passi giusti verso la conformità con questo eBook gratuito e altre risorse utili. La tua università è in viaggio La tua università ha intrapreso un viaggio insieme a […]

Produzione

Vendita al dettaglio

  • HeadBrands è pronta per il futuro con Microsoft 365 Business

    HeadBrands è pronta per il futuro con Microsoft 365 Business

    HeadBrands continua a crescere sin dalla sua nascita nel 2010 e sta diventando rapidamente il principale rivenditore di prodotti per parrucchieri in Scandinavia. HeadBrands aveva bisogno di una soluzione IT moderna per aumentare la produttività aziendale e migliorare la collaborazione, sia all’interno dell’azienda che esternamente. La soluzione? Sostituire  la maggior parte dei loro precedenti servizi […]

  • Microsoft e Umberto Cesari: grazie al digitale il vino diventa esperienza

    Microsoft e Umberto Cesari: grazie al digitale il vino diventa esperienza

    La cura che l’azienda mette in ogni vino, i valori fondanti e la sostenibilità trovano nella tecnologia un abilitatore e allo stesso tempo un potente canale di comunicazione, per una società per cui il rapporto diretto con il cliente finale e la sua customer experience sono fondamentali.

Scopri altri articoli correlati per fascicolo:

Digital Transformation

Sicurezza & Privacy

Storie di clienti

Suggerimenti