una persona con un telefono davanti a una finestra

Quello che i tuoi dipendenti non ti dicono

Johanna Winqvist

Johanna Winqvist

Microsoft, Events

Tempo di lettura, 2 min.

Nel mondo di oggi, sempre più competitivo, è fondamentale che le aziende siano all’avanguardia anche nel modo di lavorare.

Perché un’organizzazione abbia successo è necessario che tutti si muovano nella stessa direzione ma, come rivela il nostro report Il lavoro, rielaborato, c’è ancora molto da fare.

Basti osservare la discrepanza tra la percezione che hanno i manager sull’utilizzo della tecnologia e quello che invece avviene nella realtà. Cosa rivela esattamente il report e cosa si può fare per migliorare l’efficienza aziendale?

Gli obiettivi devono essere chiari

Se l’obiettivo per cui è stata adottata una specifica soluzione non è lampante per tutti in azienda è improbabile che i dipendenti utilizzino questo sistema come prevedevi.

Forse perché più sensibili alla mission aziendale, i manager hanno il 20% di probabilità in più di utilizzare uno strumento di collaborazione rispetto a un dipendente e il 12% in più di ottenere il massimo dalla funzionalità di uno strumento.

I benefici devono essere percepiti da tutto il team

Il cambiamento è più facile da assimilare se sono evidenti i vantaggi che ne ricaviamo.

Dal momento che le prestazioni di un manager dipendono da quelle del proprio team, non sorprende che i manager considerino gli strumenti di collaborazione più importanti rispetto ai dipendenti.

Il 22% dei manager attribuisce loro la massima importanza, rispetto al 16% dei dipendenti.

La tecnologia deve essere accessibile

Gli investimenti in tecnologia a volte favoriscono il personale di grado più elevato, ma una collaborazione ineccepibile impone che tutti abbiano accesso agli stessi strumenti e dispositivi.

Il 66% di tutti i dipendenti ha riconosciuto la mancanza di accesso agli strumenti giusti come un serio ostacolo a un lavoro efficace, mentre invece solo il 17% dei manager riteneva che questo fosse un problema.

Tutto deve essere semplice

A meno che la migrazione verso nuovi modi di lavorare non sia semplificata, ogni individuò è per natura portato a ripetere gli schemi abituali. Con i dipendenti che sono più propensi a ritenere la formazione insufficiente, l’utilizzo di applicazioni non compliant continua a essere la norma. Questo non solo pone un rischio di sicurezza, ma può anche avere un forte impatto sulla produttività.

Come indicano i titoli di questo report, non è sufficiente avere la migliore tecnologia per la tua azienda. Devi implementare una tecnologia adatta che risponda alle esigenze della tua azienda e tenga conto della mentalità dei dipendenti.

Microsoft Teams fa tutto questo. In quanto strumento di collaborazione su misura, è progettato per abilitare le aziende ad una nuova cultura del lavoro abbattendo le barriere e consentendo a tutti di lavorare come vogliono, ovunque si trovino nel mondo.

Scopri come migliorare il lavoro dei team nel nostro nuovo eBook

eBook gratuito: La psicologia della collaborazione nell'ambiente di lavoro

Assistenza sanitaria

  • una persona seduta davanti a un computer portatile

    L’approccio “Big Bang” alla trasformazione digitale e come farlo funzionare

    In questo momento non esiste una cosa come la normalità. Il cambiamento e la disgregazione sono la nuova normalità. Basti pensare ai cambiamenti che interessano la tua organizzazione in questo momento, con nuove tecnologie e tecniche che guidano nuovi atteggiamenti e aspettative da parte di dipendenti e clienti. Tutto sta cambiando. E l’unica cosa che […]

  • logo

    Perché la fiducia è essenziale per la trasformazione digitale del settore sanitario

    Per settimane il mio telefono aveva squillato quasi ininterrottamente e ora stava squillando di nuovo. “Veronica, abbiamo un’idea”, disse una voce all’altro capo del telefono. Riconobbi subito quella voce. Conosco Carlo Tacchetti da quasi quanto lavoro in Microsoft. È professore presso l’Università Vita-Salute San Raffaele e Direttore del Centro Sperimentale di Imaging dell’IRCCS San Raffaele, […]

Governo

  • Iceland runs on Trust

    Come il cloud ha aiutato una piccola nazione a concretizzare grandi ambizioni

    Nel dicembre 2015 il governo islandese ha avviato il riesame delle infrastrutture digitali. Con più di 100 fornitori gestiti da oltre 100 responsabili IT di ciascuna istituzione pubblica, l'intento era chiaro: semplificare le attività e semplificare l'IT per oltre 20.000 utenti. La soluzione: Avanti tutta per due anni e mezzo, poi la decisione è stata […]

  • Ineco

    Ineco migliora la produttività dei dipendenti con strumenti moderni e con l’intelligenza artificiale

    Avere difficoltà con il software non aiuta le persone a ottenere di più. Anche le difficoltà con la condivisione di file e la collaborazione sui documenti influiscono sulla produttività. Ineco, una società spagnola del settore pubblico, ha compreso questo aspetto, che è il motivo per cui ha voluto cambiare il modo in cui i dipendenti […]

Per la scuola

  • Guida al GDPR per le scuole

    Guida al GDPR per le scuole

    Guida al GDPR per le scuole Con l'entrata in vigore del nuovo regolamento generale dell'UE sulla protezione dei dati il prossimo 25 maggio, scopri come le scuole come la tua possono compiere i passi giusti verso la conformità con questo eBook gratuito e altre risorse utili. La tua scuola in viaggio La tua scuola ha […]

  • una donna seduta a un tavolo davanti a un computer portatile

    3 modi in cui Microsoft Teams può arricchire l’insegnamento e l’apprendimento nelle università

    Da remoto, in classe o in modalità ibrida, Microsoft Teams aiuta a semplificare e organizzare l’ambiente digitale quotidiano della didattica delle università, integrandosi perfettamente con tutte le soluzioni già in uso. “L’utilizzo di Microsoft Teams ha avuto un impatto dirompente, per molti aspetti ha trasformato un ente pubblico tradizionale in un’azienda privata, ha reso tutti […]

Produzione

Vendita al dettaglio

  • Microsoft e Umberto Cesari: grazie al digitale il vino diventa esperienza

    Microsoft e Umberto Cesari: grazie al digitale il vino diventa esperienza

    La cura che l’azienda mette in ogni vino, i valori fondanti e la sostenibilità trovano nella tecnologia un abilitatore e allo stesso tempo un potente canale di comunicazione, per una società per cui il rapporto diretto con il cliente finale e la sua customer experience sono fondamentali.

  • HeadBrands è pronta per il futuro con Microsoft 365 Business

    HeadBrands è pronta per il futuro con Microsoft 365 Business

    HeadBrands continua a crescere sin dalla sua nascita nel 2010 e sta diventando rapidamente il principale rivenditore di prodotti per parrucchieri in Scandinavia. HeadBrands aveva bisogno di una soluzione IT moderna per aumentare la produttività aziendale e migliorare la collaborazione, sia all’interno dell’azienda che esternamente. La soluzione? Sostituire  la maggior parte dei loro precedenti servizi […]