Missione 2: Rivoluzione verde e transizione ecologica

Greta Orsi

Greta Orsi

CMO Lead Microsoft Italia

Tempo di lettura, 2 min.

È volta a realizzare la transizione verde ed ecologica della società e dell’economia per rendere il sistema sostenibile e garantire la sua competitività. Comprende interventi per l’agricoltura sostenibile e per migliorare la capacità di gestione dei rifiuti; programmi di investimento e ricerca per le fonti di energia rinnovabili; investimenti per lo sviluppo delle principali filiere industriali della transizione ecologica e la mobilità sostenibile. Prevede inoltre azioni per l’efficientamento del patrimonio immobiliare pubblico e privato; e iniziative per il contrasto al dissesto idrogeologico, per salvaguardare e promuovere la biodiversità del territorio, e per garantire la sicurezza dell’approvvigionamento e la gestione sostenibile ed efficiente delle risorse idriche.

L’impegno di Microsoft sui temi della transizione ecologica è duplice e prevede da un lato, un piano di riduzione del suo impatto ambientale – l’azienda si è posta infatti l’obiettivo a livello globale di diventare carbon negative entro il 2030 – e una riduzione delle emissioni indirette, ovvero quelle dei partner e fornitori, dall’altro, l’introduzione di soluzioni e iniziative volte ad aiutare imprese, enti e associazioni ad evolversi in modalità green.

Le iniziative a livello globale per ridurre le emissioni

  • Microsoft Sustainability Report: documento annuale di Microsoft che sintetizza tutti i progressi dell’azienda in questo ambito.
  • Climate Innovation Fund, un fondo per accelerare lo sviluppo di tecnologie a supporto del clima.
  • AI 4 Earth: progetto globale per supportare le organizzazioni che sviluppano soluzioni digitali basate sull’AI per combattere il cambiamento climatico.
  • Microsoft ha aderito alla Carbon Call: iniziativa sviluppata in collaborazione con ClimateWorks Foundation per accelerare lo sviluppo di un sistema di misurazione delle emissioni condiviso e interoperabile, cruciale per poter raggiungere il Net Zero ovvero l’obiettivo di azzerare le emissioni nel mondo entro la metà del secolo.

I progetti italiani per uno sviluppo sostenibile

Gli strumenti e le soluzioni Microsoft per aiutare le aziende a calcolare e ridurre il proprio impatto ambientale

  • Microsoft ha rilasciato la Beta pubblica di Cloud for Sustainability, soluzione che aiuta le aziende a monitorare e ridurre l’impatto ambientale, supportandole nei loro percorsi di sviluppo sostenibile.
  • Datacenter sempre più sostenibili : gli sforzi di Microsoft in ricerca e innovazione per ridurre le emissioni delle sue infrastrutture.
  • Planetary Computer: piattaforma che fa leva sul cloud di Azure e sull’Intelligenza Artificiale per la raccolta di dati sull’ambiente, utili per supportare organizzazioni, aziende, startup e governi nello sviluppo e implementazione di progetti concreti in grado di promuovere la tutela dell’ambiente.

Inizia oggi

Un esperto Microsoft ti contatterà per rispondere alle tue domande e aiutarti a capire come per rafforzare la resilienza della tua azienda

Scopri altri articoli correlati per settore:

Government

Manufacturing

  • Infografica: assistenza sul campo ridefinita

    Infografica: assistenza sul campo ridefinita

    Adattarsi alle richieste dei clienti in un mondo connesso significa fornire alle persone strumenti che anticipano le esigenze, unificare le comunicazioni e offrire di più. Per quanto tempo si può resistere prima di trovarsi in affanno?

  • un uomo che tiene in mano una vernice spray

    Cosa possiamo imparare dalla trasformazione digitale di AkzoNobel

    Le aziende più esperte sono sempre alla ricerca di modi per migliorare ciò che fanno e differenziarsi dalla concorrenza. Dalla ristrutturazione organizzativa allo sviluppo di business model completamente nuovi, l’obiettivo di un miglioramento continuo assume molte forme. Ma un fattore comune nei piani di quasi tutti i responsabili delle aziende moderne è l’enfasi sull’innovazione tecnologica. […]

Per la scuola

  • Sblocca il potenziale dei tuoi studenti con i nuovi acceleratori di apprendimento di Microsoft

    Sblocca il potenziale dei tuoi studenti con i nuovi acceleratori di apprendimento di Microsoft

    L’apprendimento personalizzato è un obiettivo che gli educatori di tutto il mondo rincorrono da molti anni. La pandemia ha evidenziato tutte le complessità di questa sfida per gli insegnanti, che oggi devono affrontare un insieme di necessità degli studenti più diversificato che mai.  Offrire esperienze di apprendimento davvero personalizzate a ogni studente, infatti, richiede grandi […]

  • Ragazzo in classe

    AI L.A.B. per gli Studenti

    Per abilitare il cambiamento e promuovere una diffusione pervasiva dell’AI generativa, all’Italia mancherebbero 3,7 milioni di occupati con almeno competenze digitali di base e 137mila iscritti in più a corsi di laurea STEM e ICT per abilitare concretamente e in modo efficace l’implementazione di soluzioni di AI generativa nel tessuto economico italiano. In ambito Università e Ricerca, con AI L.A.B., Microsoft Italia […]

Pubblica Amministrazione

Retail

Sanità

Settore finanziario

  • Donna in ufficio

    AI L.A.B. per i Professionisti​

    Per cogliere tutte le opportunità dell’Intelligenza Artificiale generativa, l’Italia deve accelerare sulla digitalizzazione delle imprese, con particolare attenzione alle PMI. Secondo la ricerca di The European House – Ambrosetti, per cogliere appieno i benefici dell’AI Generativa e raggiungere un +18% della produttività, è necessario accelerare la trasformazione digitale di oltre 113mila PMI. Cruciali quindi, oltre all’infrastruttura tecnologica, gli investimenti in formazione […]

  • Woman taking a credit card out of a wallet

    Una società di servizi finanziari punta sul futuro dei bot

    Raiffeisen ha sviluppato un chatbot per rimanere competitiva e servire meglio i propri clienti.

Scopri altri articoli correlati per fascicolo:

Digital Transformation

  • Ragazza che studia

    Mittelschule Kirchdorf: reinventare l’apprendimento ibrido con la digitalizzazione

    “Il nostro obiettivo principale era la semplicità, sia per i nostri studenti che per i nostri insegnanti. Grazie ai nostri sforzi di digitalizzazione, abbiamo compreso che l’utilizzo della tecnologia per integrare le modalità tradizionali di insegnamento e apprendimento è un investimento per il futuro, non solo per i bambini, ma per tutti”. Martin Schnetzer, insegnante […]

Sicurezza & Privacy

  • una persona seduta a un tavolo usando un laptop

    Le soluzioni dei nostri Partner per le PMI

    Scopri le soluzioni che i nostri Partner hanno sviluppato per le PMI. Marketing Cloud – ContactLab Marketing Cloud è la piattaforma per il marketing digitale che ti aiuta, con l’Engagement Intelligence, a migliorare la qualità delle interazioni con i tuoi contatti. Descrizione soluzione: con Contactlab Marketing Cloud puoi creare un profilo unico del cliente con […]

Stampa

  • Immaginare una nuova era dell’istruzione

    Immaginare una nuova era dell’istruzione

    Mentre il mondo continua a cambiare, abbiamo lavorato ad una soluzione che supporti un apprendimento inclusivo e accessibile per tutti. Scopri di più su Windows 11 SE, una nuova edizione di Windows cloud-first progettata appositamente per il mondo della scuola.

Storie di clienti

  • Ragazza che studia

    Mittelschule Kirchdorf: reinventare l’apprendimento ibrido con la digitalizzazione

    “Il nostro obiettivo principale era la semplicità, sia per i nostri studenti che per i nostri insegnanti. Grazie ai nostri sforzi di digitalizzazione, abbiamo compreso che l’utilizzo della tecnologia per integrare le modalità tradizionali di insegnamento e apprendimento è un investimento per il futuro, non solo per i bambini, ma per tutti”. Martin Schnetzer, insegnante […]

Suggerimenti

  • Tre impiegati, due donne e un uomo, durante un brainstorming in un ufficio informale. Le donne usano i computer portatili mentre l'uomo sta scrivendo a mano. Schermo grande sullo sfondo.

    Tendenze di vendita moderna 2019 in 5 webinar

    Le relazioni tra acquirenti e venditori sono sempre più complesse. Per ogni potenziale partnership occorre trovare l’acquirente giusto, comprendere appieno la sua attività, tenere traccia dei progressi attraverso il ciclo di acquisto e coinvolgerlo con il contenuto giusto, secondo le necessità dell’acquirente stesso. Queste dinamiche mutevoli sottolineano come la vendita moderna sia una vera e […]