Woman with yellow hat stepping out of yellow cab with a Surface

È il momento di rendere ogni luogo il più sicuro per creare

Johanna Winqvist

Johanna Winqvist

Microsoft, Events

Tempo di lettura, 2 min.

Una scrivania permanente. In un ufficio. Nella stessa zona della città. Tutto ciò ha i giorni contati. I cambiamenti in corso implicano il movimento. Nel mondo di oggi, c’è una maggiore esigenza di flessibilità per poter pensare, creare e condividere ovunque e in ogni momento… e con la massima tranquillità.

Una nuova idea di lavoro di squadra

Le aziende adottano nuove forme di collaborazione. Ciò ridefinisce la nostra idea di lavoro e l’interconnessione tra vita e lavoro.

Le squadre moderne sono mobili.

La tecnologia ci offre libertà di movimento e nuovi strumenti che danno slancio alla nostra creatività, da condividere con chiunque.

È una nuova era basata sulla mobilità, un cambiamento fondamentale che porta nuove sfide.

Con la maggiore agilità dei lavoratori, le organizzazioni devono proteggere risorse aziendali e dati sensibili dei clienti. Come individui, dobbiamo avere la certezza che i nostri dati personali siano al sicuro.

I dispositivi e le applicazioni che utilizziamo sono la nuova prima linea di difesa.

Sotto attacco

L’aumento degli attacchi informatici non ha precedenti. Nel 2017 il numero di violazioni della sicurezza è più che raddoppiato rispetto all’anno precedente.

Attualmente, le aziende impiegano in media 99 giorni per scoprire una violazione della sicurezza e altri 50 giorni per affrontarla.

Nei casi più gravi, le aziende attaccate hanno visto sfumare il 15% del loro valore di mercato azionario. Il danno alla reputazione può essere devastante.

Abbracciare il cambiamento 

Vera collaborazione: il flusso delle informazioni tra persone, tra dispositivi, tra luoghi.

Questa cultura richiede un nuovo modo di garantire sicurezza e protezione.

Richiede una sicurezza completa e avanzata, l’individuazione rapida delle violazioni per bloccarle prima che si diffondano.

La sicurezza deve affondare le radici nell’identità, attraverso il riconoscimento delle impronte digitali, del viso, del sorriso.

Le aziende devono essere più innovative degli aggressori.

I progressi più recenti rendono possibile la creazione di un ambiente più sicuro, permettendo al contempo il libero flusso delle informazioni.

Abbiamo i mezzi per liberare la nostra creatività ovunque e condividerla con chiunque.

Ogni luogo può essere il più sicuro per lavorare.

eBook gratuito: Corso accelerato su Microsoft 365 Business

Microsoft 365 Business può rendere la tua tecnologia più gestibile e migliorare la produttività

Scopri altri articoli correlati per settore:

Manufacturing

  • Etex

    Etex utilizza strumenti moderni per unificare le proprie attività e concentrarsi maggiormente sui clienti

    Nelle costruzioni tutti i componenti devono unirsi correttamente per creare il prodotto ottimale. Mentre Etex, un'azienda manifatturiera di soluzioni edili che rende tutto questo una realtà quotidiana, ha voluto trovare un modo per migliorare internamente la produttività e la collaborazione. Con sedi in più di 42 paesi che impiegano oltre 15.000 persone, Etex ha visto […]

  • Agenda
    Leggi di più Agenda Lavoro sicuro Tempo di lettura, 1 min.

    Agenda

    Agenda​ 15:30 – 16:00 Registration​ 16:00 – 16:15 Welcome Microsoft | Microsoft Executive​ 16:15 – 17:00 Keynote Microsoft Security | Csaba Deme, General Manager Global Security Sales, Microsoft and Stefano Longo, Director & Sales Lead Cybersecurity, Compliance and Identity, Microsoft Italia​ 17:00 – 17:20 Demo: Copilot for Security | Michela Lecce, Cybersecurity Technical Specialist, Microsoft Italia, […]

Per la scuola

  • donna che usa un laptop

    Rendi migliore la didattica a distanza per tutti. Scopri come.

    Sin dal primo focolaio di COVID-19 in Cina, scuole e università del paese hanno fatto davvero tanto per mantenere gli studenti coinvolti durante la transizione alla didattica a distanza. Dalle innovazioni dell’eLearning fino a sfide fotografiche e di cucina per tenere alto l’umore: insegnanti e studenti hanno dimostrato una straordinaria capacità di resistenza in questo […]

  • una donna seduta a un tavolo davanti a un computer portatile

    3 modi in cui Microsoft Teams può arricchire l’insegnamento e l’apprendimento nelle università

    Da remoto, in classe o in modalità ibrida, Microsoft Teams aiuta a semplificare e organizzare l’ambiente digitale quotidiano della didattica delle università, integrandosi perfettamente con tutte le soluzioni già in uso. “L’utilizzo di Microsoft Teams ha avuto un impatto dirompente, per molti aspetti ha trasformato un ente pubblico tradizionale in un’azienda privata, ha reso tutti […]

Pubblica Amministrazione

  • Iceland runs on Trust

    Come il cloud ha aiutato una piccola nazione a concretizzare grandi ambizioni

    Nel dicembre 2015 il governo islandese ha avviato il riesame delle infrastrutture digitali. Con più di 100 fornitori gestiti da oltre 100 responsabili IT di ciascuna istituzione pubblica, l'intento era chiaro: semplificare le attività e semplificare l'IT per oltre 20.000 utenti. La soluzione: Avanti tutta per due anni e mezzo, poi la decisione è stata […]

  • Ineco

    Ineco migliora la produttività dei dipendenti con strumenti moderni e con l’intelligenza artificiale

    Avere difficoltà con il software non aiuta le persone a ottenere di più. Anche le difficoltà con la condivisione di file e la collaborazione sui documenti influiscono sulla produttività. Ineco, una società spagnola del settore pubblico, ha compreso questo aspetto, che è il motivo per cui ha voluto cambiare il modo in cui i dipendenti […]

Retail

Sanità

  • logo

    Perché la fiducia è essenziale per la trasformazione digitale del settore sanitario

    Per settimane il mio telefono aveva squillato quasi ininterrottamente e ora stava squillando di nuovo. “Veronica, abbiamo un’idea”, disse una voce all’altro capo del telefono. Riconobbi subito quella voce. Conosco Carlo Tacchetti da quasi quanto lavoro in Microsoft. È professore presso l’Università Vita-Salute San Raffaele e Direttore del Centro Sperimentale di Imaging dell’IRCCS San Raffaele, […]

  • una donna di fronte a uno schermo

    Istituto Neurologico Carlo Besta: fornire l’assistenza essenziale al paziente anche a distanza

    “La telemedicina era una tecnologia che avevamo pianificato di implementare da un paio d’anni. Ma poi, quasi da un giorno all’altro, tutto è cambiato: è diventata una piattaforma indispensabile per l’ospedale”. Francesca De Giorgi, CIO dell’IRCCS Carlo Besta, riflette sulle recenti sfide che il suo team ha dovuto affrontare quando le misure di distanziamento sociale […]

Settore finanziario

  • Agenda della giornata

    Agenda della giornata

    Scopri le nostre sessioni dedicate alle seguenti tematiche: Ottimizzazione del lavoro quotidiano attraverso l’Intelligenza Artificiale​ Demo dedicate a Copilot per M365 mirate alle diverse aree aziendali: HR, Marketing, Finance​ Valorizzazione del Potenziale Umano​ ​ Affrettati e registrati ora gratuitamente per riservare il tuo posto.​ 14.00 – 14.30 Accrediti & Welcome Coffee​ 14.30 – 14.50 Fireside chat con Vincenzo Esposito, CEO Italia, Microsoft – modera Dario Donato, giornalista Gruppo Mediaset​ […]

Scopri altri articoli correlati per fascicolo:

Digital Transformation

Sicurezza & Privacy

  • Iceland runs on Trust

    Come il cloud ha aiutato una piccola nazione a concretizzare grandi ambizioni

    Nel dicembre 2015 il governo islandese ha avviato il riesame delle infrastrutture digitali. Con più di 100 fornitori gestiti da oltre 100 responsabili IT di ciascuna istituzione pubblica, l'intento era chiaro: semplificare le attività e semplificare l'IT per oltre 20.000 utenti. La soluzione: Avanti tutta per due anni e mezzo, poi la decisione è stata […]

Storie di clienti

Suggerimenti

  • A woman holding a white mug

    Lavorare da casa. Cosa ho imparato come early adopter

    Credo che mi si possa definire una “early adopter” del lavoro da remoto. Circa 15 anni fa, quando questi concetti erano solo agli inizi, lavoravo in una grande società di telecomunicazioni come responsabile della mobilità e della convergenza. Un giorno presi la decisione di provare a mettere in pratica ciò che predicavo sempre e iniziai […]