un uomo seduto a un tavolo mentre usa un computer portatile

Skillful State Playbook: sette passaggi per avere un team che ha le giuste competenze

Microsoft

Microsoft

Tempo di lettura, 2 min.

Non c’è mai un momento sbagliato per migliorare se stessi e la propria organizzazione: mettiamo a disposizione dei manager di tutta Europa strumenti e risorse gratuiti e accessibili per contribuire a sviluppare una forza lavoro innovativa con le competenze necessarie per il futuro.

Soddisfare un’esigenza globale e in crescita

Skillful, un’iniziativa senza scopo di lucro, contribuisce a sviluppare team di lavoro moderni, fornendo dati, strumenti e risorse che consentono alle aziende di adottare pratiche di assunzione e formazione basate sulle competenze.

In collaborazione con Microsoft, Skillful ha delineato sette passaggi per lo sviluppo di un mercato del lavoro basato sulle competenze. Scarica la guida completa qui.

Quali sono i sette passaggi?

I sette passaggi sono descritti in dettaglio nella guida, eccoli in sintesi:

Passaggio 1: Allineamento di tutti gli stakeolder

Ottenere il coinvolgimento di tutte le parti: governo, datori di lavoro, insegnanti o altre parti. Valutare eventuali ostacoli alla cooperazione e individuare coloro che possono contribuire al raggiungimento della coesione.

Passaggio 2: Valutazione del mercato e individuazione dei settori in crescita

Delineare un profilo delle proprie risorse e identificare i settori in crescita. Più si comprendono i fattori trainanti del mercato in cui si lavora, più sarà semplice individuare le aree in cui le competenze giuste sono difficili da trovare.

Passaggio 3: Selezioni basate sulle competenze

Individuare le competenze e implementare processi di selezione basati sulle competenze per tutti i lavori del proprio ecosistema, in particolare quei lavori che attirano i candidati in possesso delle competenze che si stanno cercando.

Passaggio 4: Formazione sulle competenze

Individuare le competenze non solo aiuta i datori di lavoro a trovare il candidato giusto, ma aiuta anche i formatori a segnalare i percorsi di studio da consigliare per ottenere le competenze necessarie ad avere successo.

Passaggio 5: Sostegno ai candidati mediante il supporto dei consulenti del lavoro

Mai dimenticarsi di aiutare chi aiuta. Esistono molti modi per sostenere coloro che lavorano in ambito di orientamento professionale in modo che, a loro volta, possano sostenere coloro che cercano di promuovere la propria carriera. Tra questi, vi sono programmi di sviluppo professionale e strumenti digitali.

Passaggio 6: Alla scoperta dei punti di forza di chi cerca lavoro

Non tutti hanno una buona comprensione delle proprie capacità e dell’ambito o delle modalità con cui possano essere applicate al meglio. Ecco perché è importante aiutare chi cerca lavoro a scoprire i propri punti di forza, migliorare le proprie competenze e individuare i ruoli giusti.

Passaggio 7: Valutazione degli strumenti offerti dal governo

I governi forniscono spesso strumenti, quali incentivi fiscali e finanziamenti, a sostegno degli sforzi di sviluppo delle competenze. Ecco perché è importante scoprire cosa sono e come è possibile sfruttarli al meglio. Valutare anche il proprio impegno nell’informare le persone sulle loro opportunità di carriera.

Ora puoi dare uno slancio alla tua carriera con corsi e certificazioni online gratuiti.

Scopri il programma Microsoft Level Up e migliora da subito le tue competenze cloud.

Scopri altri articoli correlati per settore:

Per la scuola

  • Rendere gli studenti più sicuri e consapevoli dell’importanza della sicurezza informatica

    Rendere gli studenti più sicuri e consapevoli dell’importanza della sicurezza informatica

    Un’idea sbagliata e diffusa è che i giovani, molti dei quali sono cresciuti usando tablet o telefoni touchscreen fin dalla tenera età, siano intrinsecamente esperti di tecnologia. Per molti, la sicurezza digitale è una chiara area di crescita. L’istruzione primaria e secondaria affronta un numero impressionante di minacce alla sicurezza ed è oggetto di oltre l’80% […]

  • Scuola 4.0: perchè scegliere Microsoft 365

    Scuola 4.0: perchè scegliere Microsoft 365

    Microsoft è partner delle scuole nel processo di innovazione e trasformazione che offre il PNRR. Scuola 4.0 offre l’opportunità di ripensare la didattica e i luoghi in cui questa viene svolta, un viaggio complesso che vede Microsoft supportare dirigenti e docenti per comprendere il potenziale e i benefici delle nuove tecnologie inclusive e sicure. Fornire […]

Pubblica Amministrazione

Scopri altri articoli correlati per fascicolo:

Digital Transformation

  • 2 ragazze che giocano a Minecraft davanti a un laptop

    4 risorse per aiutare gli insegnanti a ripensare l’informatica nei programmi scolastici

    Il mondo sta cambiando rapidamente. La pandemia da COVID-19 ha rapidamente accelerato la trasformazione digitale con la digitalizzazione e il passaggio al lavoro ibrido di istituzioni e aziende. Questo ha avuto enormi conseguenze sulle competenze professionali richieste. Secondo l’analisi di LinkedIn e Microsoft, da qui al 2025 verranno creati altri 149 milioni di posti di […]

Sicurezza & Privacy

Storie di clienti

Suggerimenti

  • Scuola 4.0: perchè scegliere Microsoft 365

    Scuola 4.0: perchè scegliere Microsoft 365

    Microsoft è partner delle scuole nel processo di innovazione e trasformazione che offre il PNRR. Scuola 4.0 offre l’opportunità di ripensare la didattica e i luoghi in cui questa viene svolta, un viaggio complesso che vede Microsoft supportare dirigenti e docenti per comprendere il potenziale e i benefici delle nuove tecnologie inclusive e sicure. Fornire […]